Archivio dell'autore: Giuseppe Savarino

Charlie val bene una messa

Difficilmente questo blog si occupa di attualità, anzi credo di non averlo mai fatto fino ad ora. Iniziare occupandomi adesso dei fatti francesi dei giorni scorsi (gli attentati di Parigi), nel pieno della sensibilità, delle emozioni e dello choc subìto, sembra … Continua a leggere

Pubblicato in Libero pensiero | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Il diario intimo di Oswald Spengler

Oswald Spengler (1880-1936) è stato saggista tra i più famosi per diversi decenni (a partire dal 1918) come autore de Il tramonto dell’Occidente, per poi scomparire nell’anonimato o essere confinato nel mondo accademico. Il tramonto continua ad avere un suo fascino ancora oggi, … Continua a leggere

Pubblicato in Letture critiche | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Perché scrivere su Albert Camus

La rivista “Filosofia e nuovi sentieri” recentemente ha lanciato una nuova iniziativa editoriale, aperta a tutti: una “call for papers” su Albert Camus (1913-1960). Se avete scritto o volete scrivere un articolo o un piccolo saggio inedito dedicato allo  scrittore-filosofo francese di origini … Continua a leggere

Pubblicato in Letture critiche, Libero pensiero, Pensiero critico | Lascia un commento

Camus e il mito di Sisifo

Articolo apparso su Critica letteraria il 12/11/2013: http://www.criticaletteraria.org/2013/11/specialecamus-il-mito-di-sisifo.html Il mito di Sisifo di Albert Camus Ed. Bompiani, 2012 Prima Edizione, 1942 pp. 176 cartaceo € 9 A cento anni dalla nascita, avvenuta il 7 novembre a Mondovi in Algeria, odierna … Continua a leggere

Pubblicato in Letture critiche | Contrassegnato , , , , , , , | 4 commenti

Il moderno capitalismo e la sua cultura

Jeremy Rifkin è un economista conosciuto per aver teorizzato provocatoriamente ma dettagliatamente la fine del lavoro di massa con conseguente miglioramento della qualità di vita e liberazione da una millenaria schiavitù. Parlarne oggi, nel pieno della crisi economica europea (disoccupazione … Continua a leggere

Pubblicato in Letture critiche | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La shibboleth siciliana e il potere della parola

La Sicilia è terra antica e piena di contraddizioni. Chiunque abbia un minimo di interesse archeologico, storico o letterario, non può non subirne ancora oggi l’indiscusso fascino dovuto non solo alla sua cruciale importanza per la storia del Mediterraneo (e … Continua a leggere

Pubblicato in Libero pensiero | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

La Speranza, tra Morin e Hessel

Edgar Morin e Stéphane Hessel non hanno bisogno di presentazioni. Almeno credo…visto che uno degli articoli più letti di Letture Critiche è proprio quello scritto su Edgar Morin, mentre Hessel ha avuto un enorme successo (si parla di quattro milioni di … Continua a leggere

Pubblicato in Libero pensiero | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Giorgio Colli e l’insolita enciclopedia

Discussioni su cosa si intenda per “autore classico” o “opera classica” ce ne sono in abbondanza (alcune divenute a loro volta dei classici, come il famoso “Perché leggere i classici” di Italo Calvino che ci ha regalato probabilmente una delle … Continua a leggere

Pubblicato in Blog letterario, Classici | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’Homo Bulla di La Mettrie

“Quis evadet?”, chi può sfuggire? Così recita l’epigrafe di un famoso quadro di Goltzius (qui accanto riprodotto) che raffigura un putto appoggiato a un teschio che, un po’ mestamente, fa le bolle; gioco che tutti abbiamo sperimentato nella nostra infanzia. … Continua a leggere

Pubblicato in Letture critiche | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Il progetto uomo di Arnold Gehlen

Articolo pubblicato in data 06 luglio 2013 sulla rivista “Filosofia e nuovi sentieri/ISSN 2282-5711”. Link:http://filosofiaenuovisentieri.it/2013/07/06/arnold-gehlen/ Il progetto uomo di Arnold Gehlen > di Giuseppe Savarino Non si può parlare di Arnold Gehlen (1904-1976) senza fare riferimento a J.G. Herder (1744-1803) da un lato e Max Scheler (1874-1928) … Continua a leggere

Pubblicato in Letture critiche | Lascia un commento

La battaglia dell’inquietudine

Frequento diverse biblioteche e librerie da anni perché, più che scrivere, mi piace leggere. Non leggo però in maniera che obiettivamente possa essere considerata “normale”, ma ossessivamente e a tratti freneticamente. Un’ossessione che in fondo è una specie di malattia … Continua a leggere

Pubblicato in Libero pensiero | Contrassegnato , , , , , | 5 commenti

Distrarsi…

“Théodore Monod, naturalista, scrittore e poeta, aveva compreso, l’anno scorso, di dover rinunciare alle sfide estreme che aveva affrontato fino all’ età di 97 anni” (articolo di Munzi Ulderico comparso il 23 novembre 2000 sul  Corriere della Sera, in occasione della … Continua a leggere

Pubblicato in Letture critiche, Pensiero critico | Contrassegnato , | Lascia un commento